Continua a preoccupare la Legionella a Bresso, ora i casi 42

laboratorio-di-analisi-alimentari-e-consulenze-960x720.jpg

Bresso (Milano), 29 luglio 2018 – I casi di legionella ammontano a 42 unita’. “Sono ormai stabili e in fase di remissione i pazienti di Bresso, affetti da legionella, ancora ricoverati negli ospedali Niguarda e Bassini. 12 i pazienti ricoverati al Niguarda e sette al Bassini”. Lo riferisce l’Ats Città Metropolitana di Milano. “Rispetto all’ultimo aggiornamento, Ats ha ricevuto, nella serata di ieri, due nuovi casi di infezione da parte dell’ospedale Niguarda. Dei due cittadini di Bresso che si sono recati al pronto soccorso dell’ospedale milanese, uno è stato dimesso con terapia antibiotica domiciliare, il secondo è stato ricoverato”. Il totale dei cittadini di Bresso che hanno contratto il batterio della legionella è, ad oggi, di 42 persone (i morti sono tre). Sul fronte dei campionamenti, i prelievi sono continuati anche nella giornata di oggi. Presso i laboratori di prevenzione di Ats, sono in corso di analisi 396 campioni prelevati presso 37 abitazioni e 29 siti sensibili esterni. Gli esiti delle analisi microbiologiche si attendono per i prossimi giorni.

FOTO PER ARTICOLI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...