Tossicodipendente tenta di darsi fuoco: salvato da due agenti del commissariato di Sesto San Giovanni

commiss.jpg

Un tossicodipendente si è cosparso di benzina per darsi fuoco ma l’eroico intervento di due agenti di polizia ha evitato il tragico epilogo . Domenica di panico nell’ospedale di Sesto San Giovanni, dove un uomo con problemi di tossicodipendenza e gioco d’azzardo ha cercato di darsi fuoco.

Gli agenti del Commissariato di Sesto San Giovanni erano intervenuti su segnalazione del pronto soccorso e dei vigili del fuoco per una persona che, dopo aver spaccato una porta, si era spostata nell’area rifornimento davanti all’ingresso di viale Matteotti e stava minacciando di darsi fuoco. Giunta sul posto la pattuglia , l’uomo ha estratto da una tasca del proprio bermuda un accendino cercando velocemente di accenderlo per suicidarsi. Per fortuna, l’agilità degli agenti che sono riusciti a bloccarlo prima che potesse accendere la fiamma.

L’uomo che in un primo momento ha continuato ad avere atteggiamenti ostili verso gli agenti, giunti all’interno del Commissariato, è stato calmato dai poliziotti ed ha raccontato loro di avere bisogno di un aiuto perché soffriva da tempo per la sua dipendenza da droga e ludopatia. E’ stato richiesto l’intervento del personale sanitario. E’ stato poi trasportato all’ospedale di Melzo dove, su sua espressa volontà, è stato sottoposto Trattamento sanitario volontario.

FOTO PER ARTICOLI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...