Sesto: non si placano i furti in appartamento, Bloccati due topi di appartamento dalla Polizia

commiss

Continua senza sosta la sequenza di furti in appartamente a Sesto San Giovanni.
Sette le persone arrestate per furti in abitazione dalla polizia a Sesto e Milano. Gli agenti delle volanti dell’Ufficio prevenzione generale e Soccorso pubblico e dei commissariati Bonola e Sesto San Giovanni, hanno arrestato sette ladri d’appartamento in quattro distinti episodi, tutti caratterizzati dalle segnalazioni pervenute dai vicini di casa. 

In via Alfieri a Sesto San Giovanni, gli agenti hanno arrestato un georgiano di 45 anni in compagnia di un complice di un tentato furto in abitazione di via Montegrappa. 
In via Cabella Bartolomeo a Milano sono state arrestate per tentato furto aggravato tre donne di 20, 21 e 24 anni, di cui due italiane e una croata, a seguito della segnalazione di una condomina dello stabile. 
Sempre a Milano, in via Siusi, i poliziotti hanno notato le due persone, intente a forzare la porta d’ingresso delle scale, che al loro arrivo si sono date alla fuga. Uno dei due, un cittadino albanese di 23 anni, e’ stato fermato dopo una violenta collutazione, conclusasi con il ferimento di uno dei due poliziotti, ed e’ stato arrestato.
Infine in via Trasimeno due georgiani, di 27 e 32 anni, sono stati visti scavalcare la recinzione dell’area condominiale da un vicino. I poliziotti sono riusciti a rintracciarli in una scala dello stabile, dopo che avevano gia’ forzato la porta d’ingresso di un appartamento. I due uomini sono stati arrestati per tentato furto in abitazione. 

FOTO PER ARTICOLI

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...