Sesto: incendia l’auto dello zio per vendetta dopo una lite familiare

Distrugge e incendia la vettura dello zio dopo una lite in famiglia. La Polizia di Stato ha denunciato il nipote di 34 con altre persone aveva anche preso a sassate la casa di proprietà dello zio.

La vicenda risale alla serata di mercoledì 26 dicembre, a Santo Stefano, in via San Francesco d’Assisi. Tutto è nato da una lite familiare, sorta all’interno della casa dello zio del 34enne, che è degenerata. La causa della lite risale a vecchie vicende e rancori tra parenti, italiani di origine rom, ma da tempo stabili. Lo zio a un certo punto ha buttato fuori di casa il ragazzo. E lui ha pianificato la vendetta con la distruzione e l’incendio della vettura dello zio.

Francesco Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: