Sesto: ha vinto il senso civico dei sestesi

 

articolo.jpg

Si prospettava un venerdì di passione per la nostra città, strade blindate e forze dell’ordine in tenuta anti sommossa per quell’evento di Spazio Arte che ha fatto tanto discutere.
Ci si aspettava il peggio dopo le scritte di minacce di ambo gli schieramenti sulla questione “Casa Pound” susseguitesi nei giorni che hanno preceduto il convegno ed invece gli eventi in programma si sono svolti in un clima di festa e di colori.
I’evento a Spazio Arte si è svolto in totale tranquillità garantito dalla massiccia presenza delle forze dell’ordine, pronte a scongiurare qualsiasi azione ostile verso i sostenitori di Casa Pound.
In Piazza della Resistenza, dalle ore 16:00, si sono invece dati appuntamento diversi schieramenti politici di sinistra, la lista civica “Sesto nel Cuore” , “Movimento 5 Stelle” e l’Anpi per manifestare contro il fascismo ed i totalitarismi proprio in concomitanza con l’evento di Casa Pound, svoltosi in un clima di festa pacifica in piazza.
In questa occasione i cittadini sestesi,di ambo gli schieramenti politi, hanno dimostrato ancora una volta quel senso di responsabilità indispensabile a non fare degenerare una situazione già di per sè tesa.

Il sindaco Roberto Di Stefano in un suo post ha citato la scrittrice E.b Hall in una biografia su VoltaireNON CONDIVIDO LE TUE IDEE, MA DAREI LA VITA AFFINCHE’ TU POSSA ESPRIMERLE”.

Francesco Russo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...