Sesto: altro“Furbetto” con targa straniera, altro sequestro

screenshot_20181229-211604_google1941625731236729991.jpg

Dopo l’entrata in vigore del Decreto Sicurezza voluto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, i controlli sono aumentati e si allunga la lista di coloro i quali nonostante il divieto continuano a circolare con targhe straniere oltre il termine imposto per bypassare multe, pagamenti di tasse e rendendo più difficili i controlli da parte delle Forze dell’ordine. Dopo il sequestro avvenuto per mano della Polizia Locale,
nei giorni scorsi, anche una pattuglia del Commissariato di Polizia, impegnata nel pattugliamento, giovedì ha fermato una Bmw 320, in transito lungo via Adua, nel quartiere Pelucca di Sesto San Giovanni. Al controllo, l’uomo, classe 1987, ha esibito una patente di guida italiana dove risulta essere in Italia, in maniera regolare da più di due mesi, mentre la Bmw aveva una targa straniera, bulgara. Risultato: è stato disposto il blocco dell’auto oltre ad  una sanzione amministrativa pari a 712 euro.

Francesco Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...