Arrestato dalla Polizia di Stato: in due mesi picchia la moglie per ben sei volte

Ultima aggressione avvenuta in casa davanti ai tre figli minorenni

In due mesi picchia la moglie per ben sei volte. La Polizia di Stato lo ha arrestato per l’ultima aggressione avvenuta davanti ai tre figli .

Per ben sei volte in soli due mesi le Forze dell’ordine sono intervenute per sedare le aggressioni tra le mura domestiche. All’ultima aggressione di mercoledì, avvenuta di fronte ai tre figli minorenni per il 38enne di nazionalità rumena è scattato l’arresto eseguito dalla Squadra volante del Commissariato di Sesto San Giovanni.

La donna costretta a presentare due denunce alle autorità per storia di angherie e botte quotidiane che si perpetrava da diverso tempo; ha costretto la vittima a ricorrere all’aiuto ed intervento prima della Polizia e poi dei Carabinieri il tutto nella stessa settimana prima del fermo.

Primo Maggio Festa del lavoratori, l’ennesima lite violenta in casa in via Marx, quartiere 5 rione di Cascina Gatti. La vittima nell’ immediato ha deciso di non andare in ospedale per farsi dare la diagnosi, forse per paura di possibili ripercussioni da parte del marito. Suo connazionale 38enne il quale è arrivato anche a scagliarle addosso il telecomando della tv. Il tutto avveniva davanti ai figli minorenni, di 11, 14 e 16 anni, testimoni (loro malgrado) delle violenze subite dalla madre da parte del padre.

Anche mercoledì all’origine della lite degenerata ci sarebbero stati futili motivi. Vista la continuità degli episodi di maltrattamento avvenuti a poca distanza di tempo, il 38enne fermato è stato portato direttamente nel carcere di Monza.

V.O.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...