Furto di cellulare al Vulcano, prese due ladre col passeggino

Denunciate per furto aggravato due ragazze di 18 e 19 anni con passeggino, la vicenda si è svolta in un negozio di scarpe all’interno del centro commerciale “Vulcano”. Le vittime del furto sono madre e figlia derubate mentre una di loro stava provando delle calzature. Il loro cellulare infatti, era stato appoggiato sulla poltrona sulla quale la ragazzina era seduta e in un attimo il telefono è sparito nel nulla. Accortasi del furto, la madre della giovane è stata attirata dalle due donne, con passeggino e bimbo all’interno, ovvero le uniche clienti presenti nel negozio oltre loro. Da qui i sospetti e la chiamata al 113.

Intervenuta sul posto una pattuglia del Commissariato di Polizia, hanno identificato le due ladre (di nazionalità albanese), le quali in un primo momento hanno negato il furto, ma le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza del negozio hanno confermato i sospetti e per questo sono state costrette ad ammettere il furto e a riconsegnare il cellulare.

F.R.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...