Uomo in un pub inveisce contro la clientela e aggredisce poliziotti. Processato per direttissima

Serata movimentata, quella di sabato per gli agenti della questura di Sesto San Giovanni. Un ragazzo italiano in un pub cittadino, si è reso responsabile di atti intimidatori e di molestie nei confronti di dipendenti e clienti del locale. La presenza di un’agente di PS fuori servizio nel locale è stato determinante per interrompere una situazione che poteva degenerare. L’agente fuori servizio infatti, vista la situazione, si è qualificato, invitando lo stesso a tenere un atteggiamento più consono e decoroso, ma

dopo tale invito, lo stesso ha continuato

ad inveire anche contro il poliziotto che lo invitava a lasciare il locale. visto che il soggetto cominciava ad essere più aggressivo il collega in borghese lo invitava ad uscire dal locale. Giunti nell’area parcheggio del locale, il soggetto allontanato ha aggredito fisicamente l’agente che è comunque riuscito a chiedere rinforzi ai colleghi in servizio.

Dopo pochissimi istanti giungevano sul posto la volante di sesto San giovanni e quella di Cinisello balsamo che con non poca fatica, sono riusciti a bloccare l’uomo nonostante la resistenza all’arresto e le continue minacce di morte all’indirizzo degli agenti intervenuti.

All’uomo sono stati contestati i reati di lesione, violenza e minaccia a pubblico ufficiale , sarà processato per direttissima in data odierna.

Francesco Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...