Reclusa in casa per punizione: fugge dalla finestra ma precipita nel vuoto

Giovedì 9 gennaio 2020, Sesto San Giovanni, in via La Fratta, ore 21 circa, una ragazza di 17 anni viene rinvenuta riversa al suolo, con ferite che fanno presumere ad una caduta dall’alto. Intervenuti sul posto i soccorritori del 118 e una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Sesto . Da una prima ricostruzione, pare che la ragazza aveva tentato di scappare di casa, calandosi dalla finestra del bagno, dopo che la madre l’aveva chiusa all’interno dell’immobile al secondo piano dello stabile, per punizione, vietandole di uscire di casa.

Per fortuna la ragazza non è in pericolo di vita. E’ stata trasportata al Niguarda di Milano in codice giallo e ricoverata per la frattura della gamba sinistra.

Francesco Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...