Pronto Soccorso,infetto da AIDS minaccia i pazienti in sala d’attesa

Attimi di panico ieri pomeriggio, lunedì 3 febbraio 2020, a Sesto San Giovanni, per un uomo di 51enne, residente a Sesto, quando, armato di siringa insanguinata, minacciava tutti i pazienti in attesa di essere visitati al Pronto soccorso dell’ospedale di Sesto. Il tempestivo intervento del personale in servizio e degli agenti di Polizia che lo hanno bloccato, ha evitato il peggio.

Rientrato l’allarme, l’uomo è stato arrestato con le accuse di minaccia aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. Addosso gli sono state rinvenute altre quattro siringhe senza di aghi.

Questa mattina, martedì, il fermo è stato convalidato in Tribunale. Ma per via delle condizioni di salute del 51enne, il regime carcerario è stato escluso come pena detentiva.Francesco Russo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...