Arrestato per spaccio il coinquilino di Anis Amri l’attentatore di Berlino

carabinieri-285643.660x368.jpg

Arrestato anche Adil Mirat, l’ex coinquilino di Anis Amri tra gli arrestati, finiti rete della vasta operazione antidroga eseguita dai Carabinieri di Sesto San Giovanni eseguita nella zona Sant’Eusebio Cinisello Balsamo.Cittadino marocchino di 32 anni, residente a Cinisello è stato arrestato insieme altre undici persone, la maggior parte di nazionalità italiana. Altre undici persone sono state segnalate in Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti. Fermi e segnalazioni sono stati eseguiti tra il 24 gennaio e ieri, domenica 16 febbraio.
Ringrazio i Carabinieri di Sesto San Giovanni per l’importante operazione anti-spaccio con cui hanno arrestato Adil Mirat, il marocchino irregolare che tre anni fa avrebbe ospitato a casa sua il terrorista di Berlino Anis Amri. Mi auguro che dopo il terzo arresto in pochi mesi questo balordo venga espulso al più presto dal nostro Paese, il commento del Sindaco Roberto Di Stefano.

Francesco Russo

 

carabinieri-285643.660x368.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...